Click for more products.
No produts were found.

Come Assemblare un Kit per Bicicletta Elettrica

Posted on3 Months ago

Come Montare un Kit per Bici Elettrica

In questo caso, uno dei dubbi che avrete sarà come montare un kit di biciclette elettriche a casa.

Anche se è vero che a Solaremobility abbiamo un team di montaggio specializzato. Oggi vi spiegheremo passo dopo passo come assemblare il vostro kit per bicicletta elettrica. Ve la sentite di farlo?

Cominciamo!

La prima cosa che dovete sapere sono:

Elementi che compongono il vostro kit per bici elettrica económico:

  1. Motore: integrato nella ruota posteriore o anteriore, a scelta.
  2. Batteria al litio: per noi, il tipo di batteria di altissima qualità.
  3. Controllore: il "cervello" del vostro kit, funge da centralino.
  4. Collegamenti: Ci riferiamo al sistema di cablaggio della vostra bicicletta.
  5. Sensore PAS: Quello che avverte il motore di fornire energia.
  6. Schermo di visualizzazione: Motore sul quale faremo le impostazioni della moto.
  7. Sensore del freno: Rafforza la frenata.
  8. Caricabatterie per la tua moto.

Ed ecco i passi da seguire per installare il vostro kit:

  1. Mettere la batteria sotto carica
  2. Posizionare la ruota
  3. Installare il sensore PAS sul pedale
  4. Procedere per posizionare lo schermo del Display sul manubrio della vostra bicicletta
  5. Anche sul manubrio, mettere i freni
  6. Batteria al litio e cambio del regolatore
  7. Procedere alla configurazione di tutti i cablaggi della moto
  8. Regolare il cablaggio
  9. Controllare il funzionamento del sistema

Prima di iniziare con la spiegazione in dettaglio, abbiamo alcuni consigli per l'acquisto di un kit bici elettrica con batteria.

Per fare questo, assicurarsi che il kit transformazione bici elettrica 1000W includa tutti i componenti necessari. Questo vi risparmierà qualche problema e qualche contrattempo nel vostro divertimento. Nel caso dei nostri kit per biciclette elettriche, includiamo sempre tutto il materiale necessario per la loro installazione.

È inoltre essenziale che la batteria sia al litio, in quanto vi offrirà prestazioni molto più elevate rispetto a qualsiasi altra come il piombo.

Un altro punto fondamentale è la garanzia. Alla solarmobility diamo sempre 2 anni. Tuttavia, se si decide di acquistare un kit bici elettrica economico in un altro negozio, si consiglia di offrire almeno 1 anno di garanzia.

E senza ulteriori indugi, assembleremo il nostro kit elettrico:

1. Caricare la batteria al litio:

Una volta aperto il kit di biciclette elettriche e verificato che tutto sia in ordine. La prima cosa da fare è caricare la batteria al litio.

Non sarebbe la prima volta che qualcuno pensa di non sapere come installare un kit per elettrificare le biciclette, e l'unica cosa che succede è che la batteria non è carica.

2. Posizionare la ruota:

Se avete uno dei nostri kit per bicicletta elettrica più economico con batteria. Avrete verificato che la ruota e il relativo motore siano già montati e pronti per il montaggio.

Se si acquista in un altro negozio, assicurarsi che la ruota e gli assi siano perfettamente posizionati, allineati e montati. In caso contrario, il lavoro per montarlo e regolare i raggi del cerchio è costoso e richiede materiale specifico che potrebbe non essere disponibile.

Ricordiamo che abbiamo a disposizione kit per biciclette elettriche con batterie con motore posteriore e anteriore e potenza 250W e 1000W.

Una volta che ce l'hai, devi solo sostituire la ruota con un motore elettrico con quello della tua moto che vuoi motorizzare (sia anteriore che posteriore).

Nel caso di quello posteriore. Potete conservare i pignoni originali e adattarli alla vostra nuova ruota motorizzata, oppure acquistare il kit con i pignoni già preinstallati.

3. Sensore a pedale PAS:

Il terzo punto è il posizionamento del sensore sul pedale della bicicletta. A seconda del tipo di sensore che avete, dovrete rimuovere il pedale per inserirlo, oppure potrete farlo senza fare questo esercizio. Questo componente circolare incorpora dei magneti che rilevano la pedalata e "avvertono" il motore di muoversi e vi aiutano.

4. Schermo di visualizzazione:

A questo punto, è il momento di installare il display sul manubrio della moto. Inizieremo posizionando lo schermo del Display, e lo regoleremo con le ancore disponibili.

Questa schermata consente di aprire i seguenti dati:

  1. Scegliere tra 5 livelli di assistenza o disattivare l'assistenza a pedale
  2. Visualizzare il livello di carica della batteria in tempo reale
  3. Vedi velocità di guida
  4. Sapere quanti chilometri hai pedalato, quanto è bello?

5. Freni:

Anche sul manubrio abbiamo sostituito i freni standard con i potenti freni elettrici del nostro kit.

6. Batteria e controllore:

È il momento di installare il controller e la batteria della bicicletta elettrica. A seconda del tipo di batteria che avete acquistato, la installerete in un luogo specifico.

Dipende anche dal tipo di batteria che si installa, il controller sarà collegato ad esso, o in modo indipendente. In ogni caso, si consiglia di avere sempre il cablaggio per facilitare l'installazione.

Tutte le batterie sono rimovibili, in modo da poterle caricare in qualsiasi momento e luogo.

Ricordate che il controller è un elemento fondamentale, in quanto raccoglie l'energia dalla batteria e la distribuisce al resto degli elementi del kit.

7. Configurare il cablaggio della bici:

Forse uno dei passi più importanti, e che dobbiamo affrontare senza fretta.

Collegamento per collegamento, dobbiamo chiudere tutti i circuiti elettrici che compongono il kit per bici elettrica di 1000W fino a quando tutto è perfettamente chiuso.

8. Regolare il cablaggio:

Un'azione complementare alla precedente. Con le flange e il materiale di fissaggio disponibili nel kit, regolare il cablaggio nei diversi punti del telaio e del resto della bicicletta. È importante evitare che i cavi si sfregino in futuro e si danneggino.

9. Controllare il funzionamento del sistema:

Una volta collegato l'intero sistema, procederemo ad effettuare i relativi controlli.

Vedremo se il display si illumina. Se durante la rotazione dei pedali la forza del motore entra in gioco per fornire energia, e se i freni funzionano in modo efficiente.

Infine, dovremo goderci la nostra moto con il kit elettrico di 250W solo nel modo che sceglieremo.

Infine, se per qualsiasi motivo avete incontrato un inconveniente, vi invitiamo a contattaci o commentare i vostri dubbi e cercheremo di risolverli al più presto. A Solaremobility vogliamo che tutti possano godere della mobilità elettrica.

Leave a Comment
Leave a Reply
Please login to post a comment.

Menu

Settings